Vulnerabilità sismica di capannoni ed edifici industriali. Di cosa si tratta? - Commerciale TES

GLI SPECIALISTI DEL MIGLIORAMENTO SISMICO DI PREFABBRICATI INDUSTRIALI

Vulnerabilità sismica di capannoni ed edifici industriali. Di cosa si tratta?

Quando si parla di vulnerabilità sismica di capannoni ed edifici industriali si sta parlando della propensione di una struttura a subire un determinato livello di danno a seguito di una scossa sismica di una determinata entità.

Valutare la vulnerabilità sismica di un edificio è una delle attività fondamentali per ridurre, in caso di terremoto, la perdita di vite umane ed in danni materiali dovuti al crollo di strutture quali capannoni ed edifici industriali.

La valutazione della vulnerabilità sismica di capannoni ed edifici industriali viene effettuata sia con la diagnostica sia con l’incrocio di dati statistici. Il risultato è un valore dato dal rapporto tra la capacità resistente del fabbricato e la domanda in termini di resistenza o spostamento prevista dalla Normativa Tecnica. Nel caso in cui questo indicatore risulti pari o superiore a 1 saremo di fronte ad un esito positivo, in caso di risultato inferiore ad 1 l’esito è da considerarsi negativo ed è necessario intervenire con una serie di miglioramenti per la messa in sicurezza della struttura.

Commerciale TES opera nel settore da decenni e basa tutti i suoi interventi su alcuni punti fondamentali:

  • L’esecuzione dei lavori non ferma la produzione e non sono invasivi
  • Collaudo per verificare la qualità dell’intervento
  • Rilascio certificato di miglioramento conforme al progetto

Richiedi subito informazioni, compila il modulo sottostante o chiama il 348 7476433 per contattarci.
   

Autorizzo Commerciale TES S.R.L. al trattamento dei miei dati personali ai sensi del .Lgs. 196/03 e coerentemente con la privacy policy del sito per rispondere a questa richiesta*

*necessario