Sismabonus per capannoni ed edifici industriali. Detrazioni per adeguamento e miglioramento antisismico - Commerciale TES

GLI SPECIALISTI DEL MIGLIORAMENTO SISMICO DI PREFABBRICATI INDUSTRIALI

Sismabonus per capannoni ed edifici industriali. Detrazioni per adeguamento e miglioramento antisismico

Il legislatore italiana ha messo a disposizione di imprenditori ed artigiani uno strumento di grande utilità per l’adeguamento/miglioramento antisismico. Il sismabonus per capannoni ed edifici industriali, situati nelle zone a rischio sismico 1,2 e 3, riconosce una detrazione fiscale ires o irpef delle spese di messa in sicurezza effettuate fino al 31 dicembre 2021.

Le detrazioni previste nell’ultima versione del sismabonus partono dal 50% delle spese sostenute. Se gli interventi di miglioramento determinano il passaggio ad una classe di rischio inferiore la detrazione aumenta al 70%. Se il miglioramento comporta il passaggio a due classi di rischio inferiore la detrazione arriva all’80%.

La spesa massima sulla quale si possono calcolare le detrazioni è di 96000 euro. La destrazione va spalmata su 5 anni.

Oltre ai lavori, nelle spese agevolate vanno considerate anche la classificazione e la verifica sismica degli immobili, la progettazione degli interventi, le perizie e i costi delle pratiche.

Il Sisma Bonus – ha affermato Armando Zambrano, Presidente del Consiglio Nazionale Ingegneri – è molto importante per almeno tre motivi. Intanto la portata strategica dello strumento. Per la prima volta si è giunti ad un intervento agevolativo finalizzato a promuovere una maggiore cultura della sicurezza e della prevenzione dal rischio ed uno strumento operativo che agisce in via preventiva, piuttosto che dopo il verificarsi di un sisma distruttivo”

“Un secondo aspetto importante – continua il Presidente Zambrano – concerne il potenziale raggio di intervento di tale misura. Il sisma bonus può agevolare interventi di miglioramento della sicurezza degli edifici su quasi tutto il territorio nazionale, agendo su tre delle quattro aree di classificazione sismica. Infine, è importante la modalità attraverso cui viene attivata l’intera procedura per l’ottenimento delle agevolazioni che passa per una certificazione di esclusiva competenza di personale tecnico competente sulla materia”.

(fonte: lavoripubblici.it)

L’adeguamento sismico di edifici industriali riveste un’importanza strategica per il tessuto industriale con notevoli benefici in termini di sicurezza del lavoro e competività. Grazie al sismabonus per capannoni ed edifici industriali tutte le realtà produttive possono incrementare la sicurezza dei propri fabbricati.

Commerciale TES opera nel settore da decenni e basa tutti i suoi interventi su alcuni punti fondamentali:

  • L’esecuzione dei lavori non ferma la produzione e non sono invasivi
  • Collaudo per verificare la qualità dell’intervento
  • Rilascio certificato di miglioramento conforme al progetto

Richiedi subito informazioni, compila il modulo sottostante o chiama il 348 7476433 per contattarci.
   

Autorizzo Commerciale TES S.R.L. al trattamento dei miei dati personali ai sensi del .Lgs. 196/03 e coerentemente con la privacy policy del sito per rispondere a questa richiesta*

*necessario